st-michel-observatoirest-michel-observatoire

UNESCO Géoparc di Luberon

Mi dedico tempo > Natura / Ecoturismo > UNESCO Géoparc di Luberon

Il Parco Naturale Regionale del Luberon è riconosciuto come Geoparchi globali (UNESCO Géoparc di Luberon) nel 2015. Il territorio si estende sul territorio del Parco su 185.000 ettari, distribuiti su 77 comuni: 26 comuni nelle Alpes de Haute Provence e 51 comuni in Vaucluse.

Nel 2004, il Parco Naturale Regionale del Luberon è ammesso alla Rete Globale dei Geoparchi sostenuta dall’UNESCO (Organizzazione delle Nazioni Unite per l’educazione, la scienza e la cultura).

Nel 2015, il programma internazionale per geoscienze e geoparchi è stato istituito alla conferenza generale dell’UNESCO. Il Parco del Luberon è stato riconosciuto come World Geopark dell’UNESCO.

Questo marchio internazionale, riconosce l’impegno del Parco per la protezione e la valorizzazione dei patrimoni della Terra.

Forcalquier Les Mourres ©Teddy Verneuil
Forcalquier Les Mourres ©Teddy Verneuil

Un patrimonio da scoprire

Sessanta geositi sono stati identificati sul territorio del Geoparco per aiutarti a scoprire il patrimonio della Terra. Alcuni di questi geositi sono evidenziati per un approccio alla storia geologica e ai paesaggi del territorio e una comprensione delle relazioni che uniscono l’uomo e la Terra.

Scopri i geositi del Geoparco mondiale dell’UNESCO UNESCO di Luberon: www.parcduluberon.fr/carte-geotouristique

Il Geoparco del Luberon ha creato una rete di geoparten, sociofessionali del turismo, per proporre un’offerta di geoturismo qualificato sul suo territorio.

 Priorato di Carluc tra Céreste e Reillanne © AD04 / Michel Boutin
Priorato di Carluc tra Céreste e Reillanne © AD04 / Michel Boutin

Per saperne di più...

Geoparco mondiale dell'UNESCO UNESCO Luberon

 

Geoparco mondiale dell’UNESCO UNESCO di Luberon: www.parcduluberon.fr/unesco-geoparc/

 

 

 

 

Mappa del territorio

Mappa del territorio Geoparco mondiale dell'UNESCO UNESCO Luberon

Pin It on Pinterest