Rivière UbayeRivière Ubaye

Ecoturismo

Mi dedico tempo > Natura / Ecoturismo > Ecoturismo

Desideri viaggiare rispettando l’ambiente, in regioni tutelate di interesse naturalistico, dove la popolazione locale è attrice dello sviluppo del suo territorio?

Sei al posto giusto: benvenuto/a nelle Alpes de Haute Provence, terra dalle ricchezze naturali, culturali e patrimoniali autentiche; qui dove il profumo della lavanda si combina all’aria pura delle alte cime delle Alpi del sud!

 

Ecoturismo, cos’è?

L’ecoturismo nelle Alpes de Haute Provence è un turismo che si interessa alla scoperta e alla tutela dell’ambiente, nonché all’esplorazione di modi di vita diversi da quelli conosciuti.

L’ecoturismo fa suoi i tre grandi fondamenti dello sviluppo sostenibile: la società, l’economia e l’ambiente; e li adatta al turismo. Quest’ultimo deve permettere infatti, lo sviluppo di posti di lavoro locali, essere un mezzo per valorizzare economicamente il territorio, e infine deve promuovere e salvaguardare l’ambiente nel quale viene praticato.

Si tratta di far convivere efficacemente la tutela dell’ambiente con lo sviluppo turistico.

Per saperne di più...

www.ecotourisme.info

Forcalquier Les Mourres ©Teddy Verneuil
Forcalquier Les Mourres ©Teddy Verneuil

Le nostre aree naturali

Con il Parco nazionale del Mercantour, i due Parchi naturali regionali del Luberon e del Verdon, la Riserva naturale geologica di Haute Provence considerata come la più grande d’Europa, l’UNESCO Géoparc di Haute-Provence, l’UNESCO Géoparc di Luberon, il dipartimento delle Alpes de Haute Provence può essere ritenuto come il “polmone verde” della regione sud Provenza Alpi Costa azzurra.

La diversità dei suoi paesaggi, della fauna e della flora, dovuta a questa transizione tra l’ambiente mediterraneo e l’ambiente alpino, rappresenta inoltre un asso nella manica da valorizzare per iscriversi nella filiera ecoturistica.

Per saperne di più...

 Ecotourisme en région Sud Provence-Alpes-Côte d’Azurwww.mesescaparcs.fr et www.ecotourismepaca.fr

 

Lago di Sainte-Croix-du-Verdon ©Teddy Verneuil
Lago di Sainte-Croix-du-Verdon ©Teddy Verneuil

Una biodiversità sontuosa e unica

E i fatti lo confermano, con quasi 2800 specie di piante, il dipartimento è uno dei più ricchi di Francia in termini di biodiversità. Si annoverano tra l’altro un gran numero di specie animali, perlopiù insetti, tra i quali le farfalle sono ben rappresentate (200 specie di farfalle diurne sulle 260 catalogate in Francia!).

La pastorizia, ancora molto presente nel dipartimento, permette la gestione degli ambienti aperti senza nuocere alla copertura vegetale. Tutela quindi gli habitat dei rettili, dei chirotteri e di notevoli specie di uccelli.

ecoturismo pastorizia pecore nel Lauzanier (Ubaye) ©Théo Giacometti
ecoturismo pastorizia pecore nel Lauzanier (Ubaye) ©Théo Giacometti

Come riconoscere gli operatori che si sono impegnati nella filiera “ecoturismo”?

Per poterti aiutare a scegliere bene, troverai i marchi che sono stati rilasciati per riconoscere le offerte e i prodotti rispettosi dell’ambiente.

Association Mercantour Écotourisme

Logo Mercantour Écotourisme ecoturismo

Associazione che riunisce una rete di albergatori, agricoltori, accompagnatori di montagna, artigiani, artisti, soci del Parco nazionale del Mercantour, su sette impegni relativi all’ecoturismo, riconosciuti dalla Charte Européenne du Tourisme Durable (Carta europea del turismo sostenibile).

Per saperne di più su l’association Mercantour Ecotourisme.

 

Association Agir pour un Tourisme Responsable (ATR)

agir pour un tourisme responsable

Associazione di operatori che si impegnano a rispettare gli uomini, le loro culture e loro territori in special modo grazie alla «Charte Étique du Voyageur» (Carta etica del viaggiatore).

Per saperne di più su: www.tourisme-responsable.org

 

Norma ISO 14001

Norme ISO 14001
Definisce una serie di esigenze specifiche alla messa in essere di un sistema di management ambientale all’interno di un’organizzazione.

Per saperne di più su: www.iso.org

 

 

ecoturismo Bouquetin ©Théo Giacometti
ecoturismo Bouquetin nelle Ubaye ©Théo Giacometti

Pin It on Pinterest